KnowRe: imparare la matematica è come giocare al computer

Scritto il 11 aprile 2013 da Simona Gauri

Ecco un software educativo che funziona come un gioco. Cosa insegna? Una delle materie più difficili ed ostiche: la matematica. KnowRe, sviluppato dall’omonima società, è uno strumento didattico in grado di adattarsi alle esigenze di apprendimento specifiche dello studente, apprendendone le carattistiche del processo di apprendimento, i meccanismi di comprensione dei concetti, e modificandone di conseguenza il piano di studio.

“Crediamo che il miglior modo per insegnare sia quello personalizzato in funzione delle esigenze di ogni singolo studente. Bisogna coinvolgere gli studenti e divertirli - ha detto Gloria Lee, direttrice del marketing per KnowRe -. Con caratteristiche di gamification e un ambiente che assomiglia a un RPG, prima di tutto KnowRe aiuta a coinvolgere lo studente, cercando di non annoiarlo in nessun caso. La tecnologia adattiva è in grado di identificare le aree per le quali gli studenti hanno bisogno di maggiori aiuti e di conseguenza modificare il piano di studi, costruendolo in maniera specifica per ogni studente”.

Questo significa anche che il software è in grado di individuare le problematiche caratteristiche di uno studente, si focalizza sul problema e aiuta lo studente a superare l’ostacolo, in modo da renderlo in grado di proseguire lo studio solo quando lo stesso ha acquisito le competenze necessarie per procedere.

KnowRe è adesso disponibile in versione beta con il corso di Algebra I.

“Considerando la familiarità che oggi bambini e adolescenti hanno con le piattaforme di gioco online, riteniamo che gli studenti troveranno KnowRe un ambiente di apprendimento piacevole e coinvolgente”, aggiunge la Lee.

E allora… buono studio!

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento