Notebook touch screen: belli, ma quanto costano?

Scritto il 11 aprile 2013 da Simona Gauri

Cominciano ad affacciarsi anche in Italia le prime pubblicità dei notebook che montano uno schermo touch, spinto particolarmente da Microsoft per il suo nuovo sistema operativo Windows 8. Sicuramente in questo modo, con un notebook sempre più simile nell’utilizzo a quello di un tablet espanso, l’esperienza di utilizzo si fa completamente interattiva e affascinante, ma non sempre questo fascino corrisponde ad un prezzo davvero accessibile.

TOUCH SCREEN, QUANTO MI COSTI?
Le tecnologie touch, infatti, comportano giocoforza una tecnologià più sofisticata: secondo le stime del produttore Ultrabook, si stima che il costo aggiuntivo sia sui 70-80 dollari sul costo complessivo del notebook, rendendo di fatto questi gioiellini tecnologici più cari a parità di tutte le altre caratteristiche dei normali computer portatili.

I NOTEBOOK TOUCH
Del resto, il futuro sembra puntare proprio lì. La terza generazione dei sistemi Ultrabook, il cui lancio è previsto sui mercati per la metà del 2013, monteranno Intel Core di nuova generazione su architetture Haswell, e non potranno prescindere dalle tecnologie touch.

Insomma, vedremo quanto costeranno e in quanti se li potranno davvero permettere…

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento